in ,

I 3 film più belli ambientati a Capri da vedere almeno una volta nella vita

I 3 film più belli ambientati a Capri

I 3 film più belli ambientati a Capri secondo @Idressitalian

I 3 film più belli ambientati a Capri – L’isola di Capri ha un fascino particolare, fatto di silenzi e profumi inebrianti. Qui le ore scorrono piano piano e si può godere una vacanza senza trambusto.

Capri è l’isola delle sirene che cantava Virgilio nell’Eneide. È la città dei Faraglioni, i guardiani rocciosi adagiati sul mare e che accarezzano timidamente il cielo. Essi ci danno il benvenuto ogni volta che sfioriamo le coste capresi e l’addio quando ce ne andiamo. Ma con una promessa: quella di ritornare. Perché si sa che Capri, dai decisi contrasti cromatici, evoca sensazioni magiche e passionali dal sapore unico. Proprio per questo motivo il cinema ha da sempre preferito l’atmosfera magica ed intima di quest’isola per l’ambientazione di pellicole che sono passate alla storia.

I Faraglioni di Capri hanno, infatti, ispirato diversi produttori e registi oltre che sono stati testimoni di storie d’amore, forse tra le più belle e romantiche del cinema. Come dire: una dichiarazione sotto i Faraglioni è per sempre. Ed è proprio questa capacità di suggestionare, di lasciare a bocca aperta chiunque vi arrivi ha fatto sì che si creasse una sorta di aurea intorno all’isola, a tal punto da essere scelta come location per numerosissime produzioni cinematografiche italiane, americane e non solo. Elencare tutti i film che hanno visto come set cinematografico l’isola sarebbe troppo lungo e noi di Idressitalian abbiamo deciso pertanto di raccontarvi i 3 film più belli ambientati a Capri, scelta come protagonista e cornice indiscussa di alcune sequenze. Insomma, pellicole intramontabili. Continua a leggere cliccando >

Scritto da Lucia Franco

Lucia Franco

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima la fotografia non è altro che il riflesso dei sentimenti. Racconto della fotografia, la mia passione, i miei scatti. Fin da bambina consideravo la fotografia parte integrante delle parole, l’immagine accompagnata da una dolce poesia. Ogni nuova idea può essere un viaggio, sia fisico che interiore, essenziale ai fini della “creazione” per ognuno di noi. La fotografia, l’immagine e l’arte da cui parte la costruzione dell’uomo stesso: la nascita della parte istintiva di ognuno di noi, dell’energia e quindi l’origine delle nostre stesse emozioni. Cosa c’è di più bello del fotografare un’emozione pura? La nostra Italia dai contorni sfocati e spenti; decidere di mettere a fuoco, attraverso la giusta lente, il bello e il vero della nostra italianità. Riscoprendo le sue eccellenze.

I 10 migliori hotel della Liguria per un soggiorno indimenticabile

Le 5 canzoni più belle da ascoltare a Capri