in

LA CULTURA COME CURA DELL’ANIMA: RISCOPRIAMO LA BELLEZZA

Il paese della Bellezza

Riscopriamo la bellezza - Photo Credit: it.m.wikipedia.org
Riscopriamo la bellezza – Photo Credit: it.m.wikipedia.org

Noi italiani siamo fortunati, perché la bellezza ci circonda, ci sovrasta, ci sommerge ed è talmente tanta da essere spesso nascosta.

Provate a immaginare Firenze, Roma, il centro di Milano: ci sono monumenti così dirompenti che finiscono per oscurare altri capolavori che in qualunque altro paese al mondo sarebbero simboli della nazione.

Vicino al Duomo di Milano, per fare un esempio su tutti, vi è un capolavoro architettonico di Bramante, la chiesetta di Santa Maria Presso San Satiro, con un abside la cui profondità è un effetto ottico incredibile. Conosciuta da pochi, ma incredibile.

E allora, proviamo a riscoprire nuovi esempi di bellezza: l’uomo nasce per cercare, per seguire virtute e canoscenza come diceva Dante, per meravigliarsi.

Tornate a vedere musei come Brera e concentratevi anche sui dipinti minori: a fianco ai capolavori assoluti di Raffaello, Mantegna e Hayez scoprirete altrettante opere straordinarie. Un museo è davvero un rimedio ad ansia e stress, un mondo dove non sembrano esserci tempo e spazio e dove l’anima e la mente si rigenerano.

Accanto a Brera, poi, vi è l’Orto Botanico: un angolo di silenzio e meditazione da non perdere.

E parlando di orti non si può non andare con la mente alle perfette geometrie di quello di Padova, un angolo di bellezza quasi mistica che potete usare in preparazione alla visita delle incredibili navate della Basilica di Sant’Antonio o ai colori sgargianti della Cappella degli Scrovegni.

La bellezza è anche, ovviamente, Natura: un panorama, un tramonto in riva al mare, la realtà onirica che ci circonda di un azzurro celestiale quando entriamo nella Grotta Azzurra di Capri.

Anche in questo caso, ci sembra davvero di entrare in dimensioni nuove e senza tempo.

La cosa incredibile della Bellezza è che quando la contempliamo ci dimentichiamo di noi, ci sentiamo liberi, svuotati, ma una volta tornati alla realtà ci accorgiamo che siamo pieni di vibrazioni positive ed energie.

Continua cliccando sul pulsante in basso >

Scritto da Mattia Gelosa

PERCHE’ LA MODA DOVRÀ ESSERE SEMPRE PIÙ ETICA E SOSTENIBILE

I 10 BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA DA VEDERE ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA