in , ,

Come farsi riconoscere (positivamente) se sei un Italiano a Londra

Come farsi riconoscere (positivamente) se sei un Italiano a Londra secondo @Idressitalian.

Come farsi riconoscere (positivamente) se sei un Italiano a Londra – Ma cosa ne sa il resto del mondo di cosa significa essere Italiani. Anche se (ahimè) lontani dalla Madre Patria, l’Italia resta dentro, tempera il carattere e colora il modo di essere. Si, perché essere Italiani non significa semplicemente saper cucinare o vestire bene, ma ci sono anche tanti altri caratteri della nostra personalità che non passano inosservati e non sono certamente trascurabili. A Londra, poi, gli Italiani sono tanti, ma altrettante sono le persone che popolano la città. Esistono però tratti distintivi che li rendono unici e fanno pensare alle persone “è Italiano”. Ci si riconosce per strada, per i modi di fare, per il modo di parlare, per il modo di essere. E, se non si ha la certezza, ecco come farsi riconoscere positivamente se sei un Italiano a Londra. Scoprilo cliccando il pulsante in basso >

Bocciol di rosa celtica fiorito nella magnificenza della città eterna: sono la Poesia, la Passione e la Purezza. Nettuno mi rapì dalla Sella del Diavolo e mi portó in alto a danzare tra le stelle. Apollo fu il mio maestro, Cupido il mio compagno di avventure e Diana la mia musa. Lo zodiaco è la mia mappa del tesoro che seguo nell’eterna caccia alla Bellezza. Sono la custode dei segreti nascosti dal tramonto di un antico splendore e , accompagnata dalla silenziosa melodia di Zefiro che risuona tra le anziane e imponenti rovine, vado per le strade culle di immensi amori e intense guerre. Ho lo spirito di una Ninfa, gli occhi di una tigre e il cuore di Ishtar.

Cosa ricorderemo e indosseremo dopo la MFW SS18

Cosa ricorderemo e indosseremo dopo la MFW SS18

I 5 negozi di Torino dove si compra da Dio e si spende poco